Padova

Padova

Popolazione
agglomerato: 420˙796
città: 210˙440

Area
93,03 km2

Densità di popolazione
2˙262 abitanti/km2

Approvazione PUM
Anno 2011

Stato del PUMS
In redazione dal 2015

ll contesto è quello di una città in cui è stato attuato un programma di interventi sulla mobilità che, in ambito urbano, ha consentito di governare, contenere e, in qualche caso, anche diminuire il traffico privato. Emerge ora la necessità di sviluppare ed aggiornare costantemente un piano con una visione strategica che coordini tutte le componenti già realizzate del complesso sistema della mobilità, con una visione cadenzata nel tempo e del quale siano misurabili gli effetti nel corso della sua attuazione

Stato del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile

La redazione del PUMS è attualmente in corso.

Ripartizione modale

Fonte
Elaborazioni settore Mobilità e Traffico (2011) sulla base dei dati PGTU (2003), PUM (2008) e Bici MasterPlan (2009).

Anno
2011

Popolazione (2011)
206˙192

Persona da contattare

Daniele Agostini

Telefono 049 8204840
e-mail agostinid@comune.padova.it
Sito web della città http://www.padovanet.it
Rappresentante politico Ivo Rossi, Sindaco

Partecipazione a progetti europei relativi alla mobilità

ALPINE SPACE – CO2 nEUTRALP (2008 – 2011) Attivazione di un servizio di bike sharing con biciclette e alimentazione delle piazzole di sosta con pannelli fotovoltaici oltre che una serie di attività finalizzate alla promozione nell’uso della bicicletta in ambito urbano. Progetto pilota “Cityporto” per il trasporto in città di merce deperibile con l’acquisto di mezzi di trasporto elettrrici e predisposizone di una cella frigorifera per lo stoccaggio della merce.
SEE MMS South East European Mobility Management Scheme (2009 – 2012) Elaborazione, conoscenza e diffusione di buone pratiche per la mobilità sostenibile. Supportare la multimodalità e promozione di alternative di trasporto all’auto privata. Padova ha creato il Mobility Center ed ha aderito alla rete dei Mobility Center in Europa.
QUEST Quality Management Tool For Urban Energy Efficient Sustainable Transport (2011 – 2013) Sviluppare uno strumento di controllo per valutare e migliorare la qualità del trasporto urbano sostenibile per contribuire ad elevare la competitività del trasporto pubblico e riequilibrare la ripartizione modale degli spostamenti. Padova ha ottenuto la certificazione di qualità in materia di pianificazione sostenibile del trasporto urbano.
VELOCITTÀ (2014 – 2017) Incoraggiare gruppi target quali cittadini, turisti e dipendenti, ad utilizzare modalità di trasporto urbano sostenibile, energeticamente efficienti, anche mediante il miglioramento delle prestazioni dei sistemi di bike sharing. Utilizzo di tecniche di segmentazine del mercato per superare le barriere percettive e attitudinali. Adozione di soluzioni operative più efficaci per migliorare le prestazioni del sistema di bike sharing.
Eurocities
POLIS
ICLEI
CIVITAS Forum Network
CIVINET Italia

Parco auto circolante

Indice di motorizzazione 59,6 auto/100 ab.
Totale autovetture circolanti 125˙334
Euro 0 7,23 %
Euro 1 2,11 %
Euro 2 9,27 %
Euro 3 12,97 %
Euro 4 30,49 %
Euro 5 21,49 %
Euro 6 16,44 %
Benzina 44,04 %
Gasolio 42,82 %
GPL 9,24 %
Metano 3,22 %
Ibrido-Elettrico 0,68 %
Fattore di emissione medio NOx 0,414 g/km
Fattore di emissione medio PM10 0,045 g/km
Fattore di emissione medio CO2 251,6 g/km

Fonti dei dati
popolazione: ISTAT 2017
parco veicolare: elaborazioni Euromobility e CRAS S.r.L. su dati ACI 2017
fattori di emissione: elaborazioni Euromobility e CRAS S.r.L. su dati ISPRA 2016

Clicca per approfondimenti sul metodo utilizzato

Mobilità sistematica

Sono rappresentati gli spostamenti sistematici aventi origine all’interno del territorio comunale, suddivisi per motivo (di studio o di lavoro) e per destinazione (all’interno del Comune o all’esterno dello stesso).

Popolazione (2011) 206˙192 abitanti
Spostamenti sistematici totali 105˙325
Spostamenti per motivo di studio 32˙473
Spostamenti per motivo di lavoro 72˙852

Fonti dei dati
popolazione: ISTAT 2011
spostamenti: elaborazioni Euromobility e CRAS S.r.L. su dati ISTAT 2011

Clicca per approfondimenti sul metodo utilizzato

Aree Natura 2000

Nel territorio comunale ricadono 1 SIC e 1 ZPS.

Codice SIC/ZPS Denominazione Regione biogeografica
1 IT3260018 SIC e ZPS Grave e Zone umide della Brenta Continentale

Fonti dei dati
SIC/ZPS: Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
Confini comunali: ISTAT 2011

Clicca per approfondimenti sul metodo utilizzato