Aosta

Aosta

Popolazione
agglomerato: 52˙503
città: 34˙052

Area
21,39 km2

Densità di popolazione
1˙592 abitanti/km2

Stato del PUMS
Nessuna azione avviata

Link

Città capoluogo della Valle d’Aosta, Regione con collocazione geografica trasfrontaliera (confinante con Francia e Svizzera). La città è interessata, per suo ruolo e localizzazione, da servizi di trasporto pubblico (anche a chiamata) di ambito urbano e regionale, con collegamenti con i Comuni capoluogo delle regioni contermini (Piemonte e Lombardia).

Stato del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile

La città si avvale dello strumento del PGTU dal 2011, comprendente tutti gli aspetti inerenti a sostenibilità ambientale, trasporti, mobilità, sosta, infrastrutture di infomobilità e mobilità alternativa. Il PGTU, partendo da un’ampia analisi territoriale, di bisogni e offerte di servizi e infrastrutture di trasporto, sviluppa descrizioni di interventi e scenari utili a rappresentare ampia base documentale e programmatica su cui poter strutturare un PUMS.

Il 7 novembre 2019 il Comune di Aosta ha inviato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti la richiesta di accesso al Fondo Progettazione Opere Prioritarie ai fini della redazione del PUMS, dei relativi sottopiani e dell’aggiornamento del PGTU.

Ripartizione modale

Fonte
PGTU (dati riferiti alle sole ore di punta). Lo spostamento a piedi non è quantificabile, dunque è ricompreso nella voce “altro”.

Anno
2011

Popolazione (2011)
34˙102

Persona da contattare

Andrea Florio

Telefono 0165 300 563
e-mail a.florio@comune.aosta.it
Sito web della città http://www.comune.aosta.ithttp://www.aostainforma.it
Rappresentante politico Loris Sartore, Assessore all’ambiente, alla pianificazione territoriale e alla mobilità

Parco auto circolante

Indice di motorizzazione 73,7 auto/100 ab.
Totale autovetture circolanti 25˙080
Euro 0 8,17 %
Euro 1 1,99 %
Euro 2 7,54 %
Euro 3 11,42 %
Euro 4 29,76 %
Euro 5 18,07 %
Euro 6 23,05 %
Benzina 56,60 %
Gasolio 39,01 %
GPL 2,98 %
Metano 0,40 %
Ibrido-Elettrico 1,01 %
Fattore di emissione medio NOx 0,495 g/km
Fattore di emissione medio PM10 0,041 g/km
Fattore di emissione medio CO2 246,2 g/km

Fonti dei dati
popolazione: ISTAT 2018
parco veicolare: elaborazioni Euromobility e CRAS S.r.L. su dati ISTAT 2018
fattori di emissione: elaborazioni Euromobility e CRAS S.r.L. su dati ISPRA 2018

Clicca per approfondimenti sul metodo utilizzato

Tutti i dati relativi al parco auto circolante di Aosta provengono da elaborazioni Euromobility su dati ISTAT 2018. I dati ACI 2019, utilizzati per gli altri Comuni, risultano infatti falsati, poiché molti operatori del settore dell’autonoleggio trovano conveniente immatricolare le proprie flotte ad Aosta, a causa del più favorevole regime fiscale applicato dalle Province autonome alle immatricolazioni di nuovi veicoli. Ciò si riflette sia sulla composizione del parco per standard emissivo (forte presenza di veicoli più recenti), sia sulla classificazione per alimentazione (solitamente non sono disponibili per il noleggio autovetture a GPL, a metano o elettriche). Si riporta di seguito, per completezza, anche la composizione del parco circolante da fonte ACI 2019.

Indice di motorizzazione 422,6 auto/100 ab.
Totale autovetture circolanti 143˙910
Euro 0 1,24 %
Euro 1 0,30 %
Euro 2 1,23 %
Euro 3 2,01 %
Euro 4 5,06 %
Euro 5 4,72 %
Euro 6 85,44 %
Benzina 39,64 %
Gasolio 58,07 %
GPL 1,49 %
Metano 0,19 %
Ibrido-Elettrico 0,61 %

Fonti dei dati
popolazione: ISTAT 2019
parco veicolare: elaborazioni Euromobility e CRAS S.r.L. su dati ACI 2019

Mobilità sistematica

Sono rappresentati gli spostamenti sistematici aventi origine all’interno del territorio comunale, suddivisi per motivo (di studio o di lavoro) e per destinazione (all’interno del Comune o all’esterno dello stesso).

Popolazione (2011) 34˙102 abitanti
Spostamenti sistematici totali 17˙394
Spostamenti per motivo di studio 4˙719
Spostamenti per motivo di lavoro 12˙675

Fonti dei dati
popolazione: ISTAT 2011
spostamenti: elaborazioni Euromobility e CRAS S.r.L. su dati ISTAT 2011

Clicca per approfondimenti sul metodo utilizzato

Aree Natura 2000

Nel territorio comunale ricadono 0 SIC e 0 ZPS.

Fonti dei dati
SIC/ZPS: Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
Confini comunali: ISTAT 2011

Clicca per approfondimenti sul metodo utilizzato