news_incroci-750x206

“Incroci”, il primo spettacolo teatrale sulla mobilità sostenibile

Incroci, con il patrocinio di Euromobility e Legambiente, è una storia quasi vera della mobilità in quattro quadri e un epilogo, di Lorenzo Bertuccio e Massimo De Pascale (co-sceneggiatore di film di successo come “Qualche nuvola” in concorso al Festival di Venezia). Presentato qualche settimana fa per la prima volta all’Auditorium Parco della Musica di Roma per la regia di Massimo De Pascale, “Incroci” è un divertissement tra il reale e l’immaginario che mettendo in scena personaggi come Leonardo da Vinci e Batman, alle prese con situazioni paradossali, si interroga con ironia sulle nostre abitudini e sui benefici veri o presunti del progresso tecnologico.

Clicca qui per vedere il promo dello spettacolo.

Il testo, liberamente ispirato al libro “No bici” di Alberto Fiorillo, attraversa due secoli, dal 1816 anno dell’invenzione della bicicletta ai giorni nostri. Karl Drais, inventore della bicicletta, incontra sulle rive del lago di Ginevra Mary Shelley, creatrice del mostro di Frankenstein. Bertha Benz, moglie di Karl, inventore dell’automobile e pioniera lei stessa del nuovo mezzo, si imbatte nell’uomo che diventerà Jack lo Squartatore. Batman e Robin inseguono il Joker che ha trafugato i piani di una rivoluzionaria automobile che potrebbe sconvolgere l’economia mondiale, ma rimangono intrappolati nel traffico di una megalopoli americana e per portare a termine la missione devono rivolgersi a … Superman. Infine Leonardo da Vinci, il genio visionario che ha precorso i tempi e le tecnologie, è condannato a vedersela con aspetti del progresso che neanche lui aveva previsto.

Il testo, di estremo interesse anche per il target degli studenti della scuola secondaria, si presta tra l’altro per esser seguito da un breve momento di riflessione e confronto con esperti del settore, anche alla luce della sempre incombente criticità dell’inquinamento atmosferico che ha interessato il nostro Paese e della recente introduzione con il Collegato Ambientale del mobility manager scolastico.

Per portare lo spettacolo nella tua città invia una e-mail alla produzione (SCRAT)